Condividi!

Supponendo che abbiate già installato WAMP (e che tutto funzioni), sarà piuttosto semplice configurarlo per far si che, sia possibile inviare le vostre mail.

Scaricare, installare e configurare FakeMail

Innanzitutto, dove scaricare il pacchetto FakeMail, decompattarlo, ed inserirlo all’interno della cartella in cui risiede WAMP (di norma, c:wamp) all’interno di una apposita directory “sendmail”.

A questo punto configurate il file c:wampsendmailsendmail.ini come segue:

  • smtp_server=ilvostroserverdiposta (ad esempio mail.www.it-serv.it)
  • smtp_port=25
  • auth_username=lavostrausername
  • auth_password=lavostrapassword

Configurare il file php.ini di apache

Ora configurate il file php.ini all’interno della cartella bin della versione di apache che state usando (nel mio caso C:wampbinapacheapache2.2.22binphp.ini). Configuratelo impostando quanto segue:

; For Win32 only.
; http://php.net/sendmail-from
sendmail_from = ilvostroaccountdiposta

; For Unix only. You may supply arguments as well (default: "sendmail -t -i").
; http://php.net/sendmail-path
sendmail_path = C:wampsendmailsendmail.exe –t

Da notare che il percorso sendmail_path è inserito senza virgolette o apici che, almeno a me, hanno provocato alcuni errori.

ATTENZIONE: ricontrollate sempre i vostri percorsi, poichè quella che nel mio caso è la cartella wamp potrebbe essere, per voi, una cartella con un nome diverso.

Effettuare un test

Create un file testmail.php nella cartella wamp/www, inserendo all’interno quanto segue (sostituite mail@destinazione.it e mail@origine.it con account funzionanti realmente):

<?php
$to      = 'mail@destinazione.it';
$subject = 'Fake sendmail test';
$message = 'Sembra tutto ok!';
$headers = 'From: mail@origine.it' . "rn" .
    'Reply-To: mail@origine.it' . "rn" .
    'X-Mailer: PHP/' . phpversion();

if(mail($to, $subject, $message, $headers)) {
    echo 'Mail inviata con successo!';
} else {
    die('Fallito: Email non inviata!');
}
?>

Ora, richiamando dal vostro browser il file testmail.php dovreste trovare un messaggio di conferma. Controllate la vostra posta elettronica.
Se per una volta nella vita nulla sarà andato storto, avrete ricevuto una mail di conferma!